Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Yoga con Arcangela

A CURA DI ARCANGELA GABRIELLA ADAMO

Lo Yoga è per tutti, per chi è più dotato fisicamente e per chi lo è meno.
E’ un percorso individuale di conoscenza di sé come corpo, emozioni, energia, mente e coscienza.
Lo si può quindi praticare a diversi livelli che coinvolgono però sempre la nostra persona nella sua totalità. 

Lo Yoga è un cammino personale di consapevolezza che parte dai propri limiti e che tiene conto però di tutte le nostre capacità (non solo quelle fisiche).

Nello Yoga non c’è competizione, ma piuttosto condivisione di mezzi e di scopo. 

Con la pratica tutti progrediscono progressivamente secondo i propri ritmi e capacità sia sul piano fisico che su quello psico-energetico e di consapevolezza.
Nella lezione di Yoga non mi posso far male perché la mia attenzione è sempre focalizzata su ciò che sto facendo e quindi mi fermerò sempre un attimo prima del limite delle mie possibilità fisiche.

Lo Yoga mi aiuta nel miglioramento della salute e del benessere fisico-mentale, mi aiuta nel controllo dello stress,  portandomi  ad una maggiore serenità ed armonia con me stesso e con gli altri.

Tutto questo attraverso:
-         Posture del corpo (asana) facili e graduali anche con l’aiuto di supporti (cuscini, cinture, blocchetti, sedie)
-         Gesti  (mudra) simbolici delle mani e del corpo
-         Tecniche col respiro (pranayama)
-         Esercizi per il miglioramento del fluire dell’energia (sui chakra) e con coinvolgimento di punti particolari del corpo (bandha)
-         Recitazione/canto/ascolto di Mantra per la calma mentale
-         Pratiche di attenzione sensoriale che dall’esterno va all’interno del proprio corpo
-         Tecniche di rilassamento profondo del corpo per il rilascio delle tensioni fisiche e conseguente migliore tranquillità mentale

Tecniche di concentrazione su oggetti esterni, interni (respiro) per arrivare ad uno stato “meditativo” di calma mentale, di ben-essere e pace.