Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Fiori di Bach

 

A CURA DI MONTI SABRINA

La “terapia con i Fiori” messa a punto negli anni 30 dal medico inglese Edward Bach è un metodo di cura naturale, di facile applicazione e di straordinaria efficacia. 

Riconosciuta ufficialmente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità,la Floriterapia conosce oggi un enorme e meritato successo in tutto il mondo. Sanare il corpo restituendo Armonia e Benessere a tutto l’individuo: è questo il suo segreto; perché dentro ognuno di noi è già presente l’energia che ci farà guarire. Per adulti, ideale per bambini, amici a 4 zampe e piante.

Si presenta: in bottigliette di vetro scuro contenente acqua 

oligominerale e con una piccola parte di grappa o brandi, ove vengono dinamizzate gocce delle Madri che trasportano Il messaggio del fiore,  la composizione è personalizzata.

Come si assumono per via Interna:  3/4 gocce in un bicchiere di acqua o direttamente in bocca (senza toccare la pipetta) per  2/4 volte al giorno : al mattino appena alzati, prima di letto e 2 volte durante la giornata lontano dai pasti.

per via esterna : funzionano ugualmente e con la stessa intensità.. dove?  Far cadere una o due gocce su abiti, dentro le scarpe, sul cuscino, sedia, ecc.. sulle zampine del gatto agitato che non vuole bere nulla, sul palmo delle vostre mani prima di accarezzarlo, ecc…

Testimonianze Fiori di Bach :

I bambini attraversano nel loro percorso di crescita diversi cambiamenti dalla vita in famiglia al nido, all’asilo, alla scuola elementare , ecc. e tutto ciò è fonte di stress, ansie e preoccupazioni, i fiori di Bach sono di grande aiuto se vi è un supporto affettivo di base…

caso di E. bambina di 8 anni bravissima nei compiti scritti, ma le interrogazioni un vero terrore per lei, e ogni volta scena muta… ipersensibile, con miopia galoppante …Dopo 4 giorni dall’assunzione dei Fiori, mi chiama la madre felice dicendo : “la mia bambina finalmente mi parla esprime i suoi sentimenti”. Dopo 3 mesi la rincontro “dice di vedere meglio e quest’anno si è iscritta alla gara di nuoto (l’anno scorso non ne voleva sapere) e ha pure vinto in  tutti gli stili! Ha acquistato più fiducia e sicurezza in sé stessa, grazie infinite….non so cosa avrei fatto senza di te….”     Mamma di E. Laureata in Scienze dell’Educazione

Alice 10 anni non sorride più 

Ballerina classica dotata di una spiccata sensibilità ed intelligenza superiore alla media, che la portano ad essere già adulta e, a somatizzare i problemi famigliari (con tensioni al collo e spalle, dolori muscolari, ecc..)è triste, ha perso fiducia nella vita. Il giorno dopo “ finalmente sorride….” Mamma farmacista

Sonni disturbati…. :

Pietro 10 anni Nella nuova casa non dorme bene… si sveglia più volte e, va a dormire nel  letto con il fratellino, o si ritrova a svegliare la madre, trasloco, cambio di scuola , non ha più i vecchi amici… “sarà troppo per lui tutto questo? “ Dice la madre. Ci sentiamo dopo una settimana “molto meglio : si sveglia meno alla notte…ci vuole un po’ di tempo, però lo vedo più positivo e solare…insomma com’era prima di questo periodo scombussolato ! Grazie mille “ Lorenza

Andrea 5 anni :“da quando prende il tuo elisir non grida più di notte …ogni volta mi svegliavo di soprassalto e, neanche tossisce  più ! ”  “ ho finito i tuoi fiori ed ha ripreso con gli incubi” Laura

Riccardo 6 anni cade dalla bicicletta si rompe il bacino intervento chirurgico ecc… e’ traumatizzato da qualsiasi visita all’ospedale: dal togliere il gesso ad una radiografia grida come un’aquila. Ora è tempo di iniziare a camminare…la madre lo sprona, ma lui si agita passa dal letto al passeggino, il padre ”è regredito …” .. preparo 2 elisir uno ad uso esterno e un altro per bocca e le favole da raccontare. dice il padre: “Tempo 2 giorni e Riccardo prende le stampelle! Sembra impossibile così poche gocce”

Adolescenza : Manuel 15 anni trascinato dalla madre

Capelli lunghi davanti al volto, occhi socchiusi rifiuta questa realtà, soffre di anacalculismo, ma  molto intelligente mi parla di fisica quantistica e di Tesla, non esce dalla sua stanza , non ha rapporti sociali soffre di  gastrite.Lo rivedo dopo 2 settimane : non ha più i capelli che gli coprono il volto, cammina di più , esce di più ed ha rapporti sociali ! N.B. “Manuel non ha mai preso l’elisir per bocca solo esternamente!”

 

Al 4’ mese di una difficile gravidanza

“Dormo seduta e male, ora riposo decisamente meglio…” Floriana B.

Attività a conduzione famigliare:

“Sono stata bene! Sono riuscita a parlare di lavoro con mio padre senza litigare come ogni volta…                                      ho dormito bene e l’ho usato anche attorno al letto”  Paola

Tribunale divorzio con figlio

“La notte prima dell’udienza ho dormito benissimo ed ero calma e tranquilla alla presenza del giudice, a differenza di 10 giorni prima che nella medesima situazione ero furibonda, agitata , ho pianto, ….” Claudia B. counsellor

Madri costantemente preoccupate per i figli 

 “Non ho più pensieri fissi e torturanti e, quando mi vengono li so gestire, ho ridotto i farmaci per dormire, sono più di buon umore e voglia di apportare dei cambiamenti….”  Infermiera 

“Effetto Immediato: ho dormito benissimo e rido come una matta “  Katia 

Insonnia

“Dormo di più e se mi sveglio durante la notte, mi riaddormento con facilità” Angela M.

“ Ho dormito molto profondamente e mi sono alzata riposata”  Sara B.

“Dormo meglio e sono più tranquilla,  mi sta aiutando molto”  Laura

Ansia

“Riesco a gestire la mia ansia e, seguo di più il mio istinto”  Claudia Consellor

“ sono meno ansiosa e vivo più nel presente”  Maela

“sono eccezionali : con la tachicardia da ansia mi sono calmata : hanno effetto immediato!” Angela  v.

“ i Fiori di Bach funzionano bene  riesco a gestire i miei pensieri  …”   Cinzia F.

Insicurezza

“ora sono più determinata nelle mie scelte, non mi faccio influenzare dai pareri negativi dei famigliari,

       ho iniziato il corso per prendere il diploma! “  Rita ‘67

Vincere la Paura dell’abbandono

“ho avuto il coraggio di dire al mio compagno: io abito qui, tu fai quel che ti senti, stiamo un po’ senza vederci..” Paola

“ avevo sempre paura di dire di no, per la preoccupazione di essere abbandonata, insicurezza nei rapporti con l’altro sesso…”   Nadia

Dire di No!

Vittime di un’educazione molto rigida , si cresce con la sindrome della Brava Bambina e per non far dispiacere gli altri…  ”sono molto nervosa in questo periodo e diretta nei rapporti interpersonali: dico serenamente  No!”   Laura B.

Rapporto con la suocera difficile

“…prendo le cose più allegramente , mi lascio più andare, ed essendo  più tranquilla ho iniziato a dialogare con la suocera..ho capito che prima davo troppo peso alle cose..”     Marilena M.